Coronavirus, Nuovi focolai a Pechino, Tokyo e Seoul. Negli States scende il numero dei morti, mentre l’America latina stenta a rialzare la testa

Preoccupano i nuovi focolai nelle capitali di Cina, Giappone e Corea del Sud. Le autorità della Repubblica Popolare cinese hanno invitato i cittadini a non recarsi nella metropoli. A Tokyo colpiti i quartieri della vita notturna, la governatrice Koike non ha intenzione di chiudere i locali. A Seoul sono due giorni consecutivi che si registrano meno di 40 nuovi malati. Infine negli Stati Uniti scende il numero dei morti, mentre l’America latina continua a far tremare il pianeta

Read more