Si del Cts alla riapertura delle scuole superiori

In vista della riapertura delle scuole prevista per domani, il ministro della Salute Roberto Speranza ha convocato urgentemente il Comitato tecnico scientifico per discuterne la possibile gestione. Secondo il Dpcm attualmente in vigore gli studenti delle scuole superiori che si trovano in zona gialla e arancione dovrebbero tornare nelle classi domani, lunedì 18 febbraio: l’attività didattica dovrebbe riprendere in presenza in una percentuale che va dal 50% al 75%. Ma con i numeri dei contagi ancora alti, i governatori frenano sulla riapertura. Gli esperti del Cts più volte negli ultimi mesi hanno indicato la questione scuola come una «priorità» e in diverse occasioni hanno ribadito la necessità del ritorno in classe degli studenti. La richiesta di esprimere un parere su un eventuale rinvio della didattica in presenza per gli studenti della scuola secondaria, secondo quanto si apprende, sarebbe arrivata in mattinata agli scienziati ai quali però non era stato chiesto alcun parere sulla questione nei giorni scorsi, prima che entrasse in vigore il nuovo Dpcm.

Read more

Coronavirus, Austria prolunga il lockdown. Introdotte nuove misure restrittive

Il lockdown nazionale in Austria è stato prolungato fino al 7 febbraio, ad annunciarlo il cancelliere Sebastian Kurz in una conferenza stampa. Una drastica scelta causata dalla variante inglese del coronavirus, già molto diffusa nel Paese. Inoltre, le misure restrittive subiranno un inasprimento per cercare di far fronte, nel migliore dei modi, a questa nuova ondata.

Read more