Roma, Attraversa i binari della Metro A e viene travolta dal treno: è gravissima

Sul posto sono arrivati il personale dei vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri. La donna è stata portata al San Giovanni dove è stata ricoverata urgentemente



13 Gen. – Ha provato ad attraversare i binari quando un treno della Metro A l’ha travolta. E’ successo nella serata di martedì 12 gennaio, alla stazione Arco di Travertino della metropolitana di Roma. La donna, una italiana di 27 anni, è stata vista da diversi testimoni mentre stava compiendo l’incauto gesto, rimanendo poi in seguito travolta dal convoglio.



Il racconto del fatto

Stando a quanto si apprende, intorno alle 20.30 di ieri, una donna è stata investita da un convoglio della metropolitana. Secondo alcuni testimoni, riporta il Messaggero, la donna avrebbe tentato di attraversare i binari e non si sarebbe accorta che arrivava il convoglio, che l’ha colpita alle gambe. Non si tratterebbe, quindi, di un atto di autolesionismo, ma le indagini sono tuttora in corso. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e, ovviamente, il personale del 118. La donna è stata trasportata con urgenza al pronto soccorso dell’ospedale più vicino. I primi soccorsi le sono stati forniti da un medico che era presente in quel momento sulla banchina.



Le condizioni della donna

Non sarebbe in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono gravissime. La giovane, infatti, ha riportato serie lesioni alle gambe. Sull’episodio indagano i carabinieri. Secondo i primi riscontri, i militari confermerebbero la prima dinamica, quella di un imprudente attraversamento dei binari. Come detto, rimangono da chiarire molti aspetti sulla dinamica dell’incidente. Secondo le primissime ricostruzioni, però, potrebbe non essersi trattato di un caso di tentato suicidio. Non si esclude nessuna ipotesi, neanche quella che la donna possa aver sbagliato banchina e per rimediare abbia incredibilmente deciso di provare ad attraversare i binari.