Anagni, In fiamme l’ex polveriera. È il secondo rogo nel giro di un mese

L’incendio è avvenuto poco dopo la mezzanotte di ieri. Immediato l’intervento del 115, dei Carabinieri e della Protezione Civile. Le fiamme erano visibili a chilometri di distanza



30 Ago. – Un incendio imponente e di ampia portata si è verificato ieri, poco dopo la mezzanotte, all’interno dell’ex polveriera di Anagni. Il locale è di proprietà del Comune in questione. Nel giro di un mese è il secondo rogo che si verifica nella medesima struttura; il primo, meno imponente, era avvenuto ad inizio agosto.



L’intervento delle Forze dell’Ordine e dei Vigili del Fuoco

Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e della Protezione Civile accorsi sul luogo dell’accaduto. Le fiamme, data la loro portata, sono state visibili a chilometri di distanza. Stando a quanto riportato da alcuni testimoni, le fiamme hanno interessato un’ampia porzione di ettari, coprendo l’area che va dalla stazione ferroviaria di Anagni fino ai confini con via Mola Santa Maria.