Autore: Lucia Catananti

Oggi la Commissione Trasporti ha iniziato i lavori per elaborare le cosiddette “Misure urgenti per assicurare la continuità del servizio svolto da Alitalia S.p.A.’. In parole povere parte quindi la fase 2 del progetto commissariamento avviato qualche settimana fa dal CDA dell’italica flotta aerea, in cui si cercherà di far proseguire il servizio al meglio per i prossimi sei mesi. Quindi, per un paese che stenta a rimanere al passo delle maggiori potenze europee, c’è una corrispettiva compagnia di bandiera che dalla sua non teme confronti, al negativo, e prosegue il suo iter di dissoluzione. Ad oggi queste manovre della Commissione…

Leggi l'articolo

Lazio – Napoli e Bologna – Roma sono due risultati che non fanno altro che certificare un qualcosa che i numeri e le cifre degli ultimi campionati stanno già chiaramente dicendo da tempo: il livello di competitività della Serie A è nullo. In proiezione la squadra di Spalletti può raggiungere quota 92 punti, quella di Sarri 88, mentre la Juventus di Allegri ben 98 (95 in caso di sconfitta all’Olimpico a tre giornate dalla fine). Cifre che paragonate a quelle di qualche anno addietro, non possono che far storcere il naso a molti appassionati e far mangiare le mani a…

Leggi l'articolo

Si creano più opportunità “a giocare a calcetto che a mandare in giro i curricula”. A dirlo è Giuliano Poletti in persona, ministro del Lavoro, in un incontro con gli studenti dell’istituto tecnico professionale Manfredi-Tanari di Bologna. Ed è proprio con i lavoratori del domani che il ministro brutalizza l’attualità lavorativa del paese, e inquadra nella maniera più semplicistica possibile il tutto con una frase cui poi ne fanno seguito altre come “Il rapporto di fiducia è un tema sempre più essenziale” e “I rapporti che si instaurano nel percorso di alternanza scuola lavoro fanno crescere il tasso di fiducia…

Leggi l'articolo

“Bisogna ricominciare dalle attività economiche per riprendersi una speranza che ancora oggi sembra un fantasma”. Queste sono le parole di Renato Mattioni, segretario generale della Camera di commercio di Monza e Brianza, sulle attività colpite dal terremoto, dette proprio mentre il giorno in cui in quel di Bergamo e provincia la terra ha tremato di nuovo per via di un terremoto di magnitudo 4,4 con epicentro il cantone di Svitto in Svizzer. Nel bel paese, infatti, si fanno i conti con ciò che ha provocato la forza della natura negli ultimi tragici mesi. I danni del terremoto del centro Italia ammontano…

Leggi l'articolo

“Bisogna ricominciare dalle attività economiche per riprendersi una speranza che ancora oggi sembra un fantasma”. Queste sono le parole di Renato Mattioni, segretario generale della Camera di commercio di Monza e Brianza, sulle attività colpite dal terremoto, dette proprio mentre il giorno in cui in quel di Bergamo e provincia la terra ha tremato di nuovo per via di un terremoto di magnitudo 4,4 con epicentro il cantone di Svitto in Svizzer. Nel bel paese, infatti, si fanno i conti con ciò che ha provocato la forza della natura negli ultimi tragici mesi. I danni del terremoto del centro Italia ammontano…

Leggi l'articolo

Fiorentina e Torino chiudono sul 2-2 il Monday Night di Serie A. Lo fanno dopo una gara strana, dominata per lunghi tratti da una Fiorentina che è sembrata tutto tranne che in crisi per un tempo e mezzo. Negli ultimi 20 minuti invece il Torino ha ribaltato tutti gli equilibri in campo, mostrando più voglia e fame degli avversari, anche dopo il rigoraccio calciato da Belotti. Alla fine arriva un pareggio che scontenta entrambe, che però lascia l’ennesima sensazione di amaro in bocca per la squadra di Sousa. Primo tempo a totale appannaggio dei viola, che dominano in tutte le…

Leggi l'articolo

Fiorentina e Torino chiudono sul 2-2 il Monday Night di Serie A. Lo fanno dopo una gara strana, dominata per lunghi tratti da una Fiorentina che è sembrata tutto tranne che in crisi per un tempo e mezzo. Negli ultimi 20 minuti invece il Torino ha ribaltato tutti gli equilibri in campo, mostrando più voglia e fame degli avversari, anche dopo il rigoraccio calciato da Belotti. Alla fine arriva un pareggio che scontenta entrambe, che però lascia l’ennesima sensazione di amaro in bocca per la squadra di Sousa. Primo tempo a totale appannaggio dei viola, che dominano in tutte le…

Leggi l'articolo

Antohny Davis dopo l’MVP vinto durante l’All Star Game casalingo, può gioire anche per lo scambio che porterà DeMarcous Cousins a vestire la maglia dei suoi New Orleans Pelicans, li dove sotto canestro si andrà a formare la coppia più forte dell’intera lega. Un fulmine a ciel sereno, questo, arrivato proprio dopo la conclusione della partita-evento tenutasi nella città del jazz e che ora rischia di ribaltare gli equilibri NBA già in vista dei prossimi play offs. Questo perché i Pelicans, nonostante siano a tre vittorie dall’ottava posizione, l’ultima utile per accedere al post season, rappresenterebbero una bella patata bollente…

Leggi l'articolo

Antohny Davis dopo l’MVP vinto durante l’All Star Game casalingo, può gioire anche per lo scambio che porterà DeMarcous Cousins a vestire la maglia dei suoi New Orleans Pelicans, li dove sotto canestro si andrà a formare la coppia più forte dell’intera lega. Un fulmine a ciel sereno, questo, arrivato proprio dopo la conclusione della partita-evento tenutasi nella città del jazz e che ora rischia di ribaltare gli equilibri NBA già in vista dei prossimi play offs. Questo perché i Pelicans, nonostante siano a tre vittorie dall’ottava posizione, l’ultima utile per accedere al post season, rappresenterebbero una bella patata bollente…

Leggi l'articolo

I riflettori dell’America e del mondo sportivo quest’oggi sono tutti per i New England Patriots, che vincono il SuperBowl 2017 sconfiggendo gli Atlanta Falcons in quel di Houston con un 38-24 tanto rocambolesco quanto inedito nella forma. Si perché dopo tre quarti di gioco i Falcons sono arrivati a toccare il +25 con un 28-3 che non sembrava lasciare tante possibilità agli avversari. E invece i Patriots di Tom Brady, la stella della serata, sono entrati nella storia a gamba tesa. Infatti, prima hanno recuperato un punto dopo l’altro, poi sono risaliti dal -10 di inizio 4° quarto, prima volta…

Leggi l'articolo