Autore: Chiara Vio

Sono state rilevate sostanze tossiche o cancerogene in un campione su cinque di inchiostro usato per tatuaggi: è quanto emerso da un controllo del Comando dei carabinieri per la Tutela della Salute che, insieme al ministero della Salute, opera un costante monitoraggio sulla regolarità e l’innocuità dei prodotti a base di inchiostro utilizzati per la realizzazione di tatuaggi. Si è recentemente concluso uno specifico servizio di controllo in campo nazionale sulla commercializzazione di inchiostri e tintura usate per i tatuaggi, sottoponendo a ispezione l’intera filiera distributiva, al fine di verificare la qualità e la sicurezza di tali prodotti. Le analisi hanno interessato il controllo di 117 aziende dedite ad attività nel…

Leggi l'articolo

Il discorso dell’attivista svedese al summit Onu sul clima, dove si presenta a sorpresa anche Trump “Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia: come osate?”: è il grido della 16enne attivista svedese Greta Thunberg contro i leader mondiali al summit sul clima delle Nazioni Unite, dove 66 Paesi, 102 città e 93 imprese si sono impegnati a raggiungere emissioni zero entro il 2050. “Ci state deludendo, ma i giovani stanno iniziando a capire il vostro tradimento, gli occhi di tutte le generazioni future sono su di voi, e se sceglierete di fallire non vi perdoneremo mai. Il mondo si sta svegliando e il cambiamento sta arrivando, che…

Leggi l'articolo

Panda Security ha condotto una ricerca negli Stati Uniti ponendosi il quesito su come e quando sia più indicato che i bambini utilizzino la tecnologia di oggi, riferendosi in particolar modo al telefono. Incrociando, poi, i dati Panda con quelli resi pubblici in Italia da Auditel-Censis sugli stili di vita delle famiglie italiane, è possibile fare un confronto tra le due nazioni.  La dipendenza sviluppata in tenera età può condurre ad avere problemi di salute e psicosociali importanti. Panda Security, in collaborazione con American Academy of Pediatrics, ha approfondito gli effetti da uso del cellulare sullo sviluppo cerebrale dei bambini. Gli…

Leggi l'articolo

Un rapporto dell’US Geological Survey spiega che nel sottosuolo dell’isola artica sono stati scoperti giacimenti di petrolio e riserve auree, ma anche uranio, rubini, diamanti. Un tesoro inestimabile ricoperto dai ghiacciai, che però si stanno sciogliendo a causa del surriscaldamento globale. Uranio, rubini, diamanti, oro e zinco. Ma anche gas, petrolio, e rotte commerciali strategiche. Queste sono le preziose potenzialità della Groenlandia: la più grande isola del mondo che conta circa 56 mila abitanti, geograficamente americana, ma politicamente danese. Un tesoro inestimabile con giacimenti che contengono il 13% delle risorse mondiali di petrolio e il 30% di quelle di gas. Risorse…

Leggi l'articolo

È stata scoperta la presenza di acqua in un pianeta dell’atmosfera che si trova a 110 anni luce dalla Terra. Inoltre il pianeta ruota intorno ad una stella più piccola e fredda del Sole, e proprio per questo l’acqua si trova ad uno stato liquido. La scoperta suscita sorpresa, dato che questo pianeta potrebbe essere in grado di ospitare la vita e incoraggia la ricerca di altri corpi celesti simili. La notizia è stata diffusa sulla rivista Nature Astronomy e appartiene al gruppo dell’university college di Londra di cui fanno parte Angelos Tsiaras, l’italian Giovanna Tinetti e Ingo Waldman. Il…

Leggi l'articolo

Alle 18:03 è stata annunciata dal presidente del CIO, Thomas Bach, la sede dove si terranno i Giochi olimpici e Paraolimpici invernali del 2026: Milano – Cortina. Sorpassata la concorrenza svedese, le Olimpiadi del 2026 si svolgeranno quindi in Italia, più precisamente a Milano e Cortina d’Ampezzo. Sono state preferite dalla commissione del CIO le due località rispetto a Stoccolma e Are in quanto più credibili e affidabili. L’Italia ha battuto la Svezia con 47 voti contro 34. Thomas Bach, oro olimpico a Montreal nel 1976 nel fioretto a squadre pronuncia la frase: “And the winner is Milano-Cortina”. Così per…

Leggi l'articolo

Ieri 21 giugno è iniziata ufficialmente l’estate, anche se già nelle prime due settimane del mese si sono alzate improvvisamente le temperature, spalancando le porte ad un’estate che sembrava non volere avere inizio. Le temperature saranno costanti nel mese di luglio, anche sopra i 30 gradi, ma si annunciano anche frequenti temporali pomeridiani dovuti proprio all’aria calda che si condensa per poi precipitare. Sono previste anche ondate di calore, la prima proprio questa domenica 23 giugno. Marina Baldi, climatologa del Cnr, nell’intervista condotta da Agi dichiara: “Il caldo che è scoppiato nelle prime due settimane di giugno è la conseguenza…

Leggi l'articolo

Gli italiani sono tra i clienti più esigenti d’Europa, disposti anche a pagare di più per il 5G, secondo il rapporto “5G Consumer Potential” curato dall’Ericsson ConsumerLab. Ad un aumento di prezzo ovviamente però ci si aspetta che corrisponda un impatto entro il 2020 delle nuove reti e gli italiani sarebbero disposti anche a cambiare operatore. In realtà non ci si spiega perché tutta questa enfasi nei confronti del 5G, probabilmente si tratta di un hype, ovvero di aspettative eccessive, dato che la banda larga attuale non è al passo dei vertici europei e mondiali. Aspettativa non infondata del tutto…

Leggi l'articolo

Secondo l’ultimo rapporto dell’Euipo aumentano i medicinali contraffatti per la cura delle malattie gravi, aumento dovuto soprattutto ai social network e al mercato asiatico che favorisce la criminalità organizzata. Ad aumentare non sono solo i medicinali, ma anche i prodotti di lusso, gli alimenti e l’elettronica. “Oltre alle tradizionali categorie di abbigliamento, calzature e prodotti di lusso contraffatti, esiste un commercio crescente di prodotti falsificati che possono potenzialmente nuocere alla salute umana”. Tra questi, spicca “il commercio di medicinali contraffatti per il trattamento di malattie gravi, che sembra essere in aumento”. Il direttore dell’Euipo, Christian Archambeau aggiunge: “Questa valutazione delle…

Leggi l'articolo

Roma, 25 marzo – Ennesimo guasto dell’Atac, l’agenzia del trasporto del comune di Roma: questa è la volta della fermata della metro A Spagna, in cui le scale mobili hanno smesso di funzionare. La sindaca della città capitolina Virginia Raggi annuncia la revoca al contratto che MetroRoma ha con l’azienda che si occupa della manutenzione delle scale mobili. Resta così isolato il centro di Roma dato che erano già stato chiuse le fermate di Barberini e Repubblica. Al momento la metro transita tra la fermata di Termini e Flaminio, dove anche quest’ultima presenta problemi alle scale mobili. A fronte dei…

Leggi l'articolo