Autore: Alessandro Mandracchia

Poche persone cresciute negli anni novanta rimarrebbero a bocca chiusa alla domanda “Chi è Winona Ryder”. Bellissima, di una bellezza naturale e per nulla artefatta, occhi enormi ed estrema dedizione al lavoro. Incarnazione di un’epoca passata Winona era, in quel periodo, una delle donne più discusse di Hollywood. Ma il suo percorso non è mai stato, come molti potrebbero pensare, rose e fiori. “Indossavo vecchi abiti da ragazzo presi al negozio dell’Esercito della Salvezza. Una volta, quando sono andata in bagno ho sentito dire: ‘Ehi, finocchio’. Mi hanno sbattuto la testa contro l’armadietto, io sono caduta a terra e anche…

Leggi l'articolo

È una discussione che va avanti da decine e decine di anni quella che riguarda il binomio fra cultura scientifica ed umanistica. Spesso contrapposte, quasi come l’una fosse l’antitesi dell’altra, altrettanto spesso semplicemente confrontate. La discussione assume carattere peculiare in una nazione, l’Italia, da sempre antropologicamente più orientata verso una cultura umanistica in maniera più o meno corretta, più o meno fuorviante. Jürgen Habermas, filosofo, storico e sociologo tedesco, sostiene che le scienze empiriche della natura non possono avere il monopolio della scientificità e che, d’altra parte, sono del tutto legittime nel loro specifico ambito. Si tratta dunque, per Habermas,…

Leggi l'articolo

In occasione del Congresso Nazionale della Società italiana di Andrologia, SIA, si è discusso di alcuni recenti studi che hanno dimostrato come tre tazzine di caffè al giorno – una a colazione, una dopo pranzo ed una a metà pomeriggio – siano un naturale aiuto per la fertilità maschile. È stato dimostrato come, l’assunzione delle tre tazzine, comporti la riduzione fino ad un terzo del rischio di disfunzione erettile rispetto a chi non beve caffè o ne beve in quantità superiore. Il caffè, diffusosi in Europa durante il XV secolo, va dunque ad aggiungersi alle sostanze che favoriscono il benessere…

Leggi l'articolo

E’ morta Laura Biagiotti. La stilista, 73 anni, era ricoverata da mercoledì sera, all’ospedale Sant’Andrea di Roma, dopo essere stata colpita da un arresto cardiaco. La conferma del decesso è stata data tramite un tweet, sul suo profilo ufficiale, con un brano del Vangelo di San Giovanni scelto dalla figlia Lavinia: ‘Nella casa del padre mio vi sono molti posti. Se no, ve lo avrei detto. Io vado a preparavi un posto’. Nata a Roma nel ’43 figlia di una stilista, Delia Biagiotti, dalla quale rileverà l’azienda portandola al successo internazionale. Firmò la sua prima collezione nel ’72 a Firenze…

Leggi l'articolo

È stato trovato un guscio di ghiaccio su Cerere. La scoperta, avvenuta durante la missione Dawn della Nasa, ha dimostrato la presenza di ghiaccio all’interno del cratere Oxo. Il team è stato guidato da Britney Schmidt, ricercatrice del Georgia Institute of Technology. Alla ricerca hanno collaborato due italiani dell’Istituto nazionale di astrofisica di Roma, Inaf, Maria Cristina De Sanctis e Michelangelo Formisano. Il ghiaccio è stato rilevato dallo spettrometro Vir, uno strumento ideato da italiani. Tracce d’acqua in forma solida sono state rilevate anche dal gamma ray and neutron detector. La missione Dawn è basata su una sonda senza equipaggio sviluppata…

Leggi l'articolo

A modi estremi, estremi rimedi. Il Codacons, coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e consumatori, ha, nelle scorse settimane, inviato formalmente un’istanza per richiedere la momentanea sospensione del riconoscimento di “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” al centro storico di Roma. “Il centro della Capitale n

Leggi l'articolo

Oggi presso i Casali del Pino, dove si sta svolgendo l’ottava edizione della mostra mercato florovivaistica FloraCult, abbiamo avuto l’occasione di intervistare in maniera esclusiva Antonella Fornai, curatrice della manifestazione ed esperta di giardini. Secondo lei più manifestazioni florovivaistiche concomitanti possono essere un problema? Affatto. Dal mio punto di vista è ininfluente che vi siano due manifestazioni a molti chilometri di distanza per una popolazione pari a oltre 5.000.000 di abitanti. Il problema è che, proporzionato ai residenti, gli accessi sono pochi per tutte le manifestazioni e questo denota un disinteresse in parte scusabile dall’enorme offerta della città. Siamo all’interno…

Leggi l'articolo

Floracult, mostra mercato del florovivaismo amatoriale, è tornata. Da oggi a domenica sera sarà possibile, previo pagamento di un biglietto d’ingresso, visitare la mostra presso i Casali del pino, azienda agricola biologica che ha sede nel cuore del Parco regionale di Veio a Roma. La mostra, arrivata alla sua ottava edizione, è nata da un’idea di Ilaria Venturini Fendi, che ama definirsi imprenditrice agricola con l’hobby del riciclo, e di Antonella Fornai, nota esperta di giardini. Essa propone un fitto programma di eventi fra i quali conferenze sul giardino, presentazione di libri ed incontri sull’ecosostenibilità. Il tema centrale dell’ottava edizione…

Leggi l'articolo

Reportage su un gruppo sociale contemporaneo. Un gruppo sociale, per esempio un gruppo di amici o presunti tali, raramente è destinato a durare nel tempo e, se dura, è esclusivamente per il ristretto numero di partecipanti che ne fanno parte e per un profondo rapporto individuale che intercorre fra i singoli membri. Recentemente è stato oggetto di analisi un gruppo sociale di quelli abbastanza ampi che continuano a crescere ed ad inglobare al loro interno individui provenienti da qualsivoglia ambito sociale, incappati per fragilità all’interno del vortice di indifferenza cui quel gruppo dà luogo e non in grado, per la stessa fragilità,…

Leggi l'articolo

Il direttore generale per la soprintendenza dei beni archeologici di Pompei, Massimo Osanna, ha reso noto che l’abbraccio impresso nel calco proveniente dalla Casa del Criptoportico, per anni ritenuto fra due donne, sia in realtà fra due uomini. Il calco fu ricavato dall’archeologo Vittorio Spinazzola agli inizi del Novecento. “Si è sempre immaginato fosse un abbraccio fra donne. Ma tac e Dna hanno rivelato che sono uomini” Osanna ha dichiarato nel corso del convegno. A seguito della comunicazione della scoperta sono state avanzate ipotesi sulla presunta omosessualità della coppia. Osanna ha poi dichiarato che, seppur ipotizzabile, è impossibile averne la certezza.…

Leggi l'articolo