Serie A, Atalanta zampata Champions. Milan e Napoli rincorrono. Pari spettacolare tra Sassuolo e Hellas

Pioggia di goal ed emozioni nella 28esima giornata. La lotta per l’Europa si fa sempre più avvincente



28 Giu. – Le partite del pomeriggio hanno regalato tantissime emozioni, a testimoniarlo sono i 20 goal realizzati. Risultati importanti di Milan e Napoli che battono rispettivamente la Roma (2-0) e la SPAL (3-1) e non mollano la rincorsa per un posto in Europa. L’Atalanta con la vittoria sull’Udinese (2-3) blinda per ora il suo quarto posto mettendosi a 9 lunghezze sui giallorossi.



Il punto sui posti per L’Europa

La squadra partenopea grazie alla vittoria sui ferraresi si porta a 3 punti dalla Roma e mette nel mirino L’Atalanta che dista 12 lunghezze, anche se la squadra di Bergamo non sembra voler lasciare cosi facilmente il quarto posto che garantisce l’accesso alla Champions League, dimostrato anche dalla vittoria contro i friulani. Il Milan con il successo sui giallorossi mantiene in piedi i sogni per accedere alla prossima Europa League e dimostra una continuità di risultati, da notificare che per la prima volta in stagione i rossoneri riescono a battere una squadra delle prime 6 in classifica. Invece per la Roma si complica la via per ottenere la qualificazione per la prossima Champions League. Con la sconfitta odierna la Dea dista 9 punti. Un pari che rallenta la corsa all’Europa League per il Verona che, in vantaggio 1-3, ha pareggiato 3-3 contro il Sassuolo. Fondamentale è stato il goal del pari al 97′ minuto di Rogerio.



La lotta salvezza è ancora nel vivo

Se la lotta per un posto in Europa è ancora in bilico, anche le sfide per la permanenza in Serie A non sono da meno. Il Bologna con la vittoria sulla Sampdoria si stacca dal treno e si porta ad 11 punti dal quartultimo posto, occupato dal Genoa che ha giocato ieri pareggiando 2-2 con il Brescia. L’Udinese nonostante un ottima partita non riesce ad ottenere punti con l’Atalanta e rimane quindi a 2 punti dalla squadra del Grifone. La SPAL invece, ultima in classifica, subisce la superiorità del Napoli nonostante nel primo tempo fosse riuscita momentaneamente a pareggiare 1-1, alla fine si è dovuta arrendere per 3-1 contro gli azzurri, la salvezza per loro dista 8 punti. Lotta per rimanere in Serie A anche la Fiorentina che con la sconfitta di ieri contro la Lazio si ritrova a soli 5 punti sui genovesi.