Oppo, ecco il modello Find X2 Pro 5G, fotocamera di qualità

Schermo ampio e risposta reattiva, il prezzo supera i mille euro

 

9 mar.- Sul palcoscenico virtuale di YouTube, dopo l’annullamento della fiera Mobile World Congress di Barcellona a causa del Coronavirus, Oppo “porta sotto i riflettori” il suo nuovo top di gamma. Si tratta del Find X2, che in Italia è arrivato proprio ieri nella versione 5G Pro, più performante e costosa (mille euro).

Il valore aggiunto di questo smartphone è l’ampiezza dello schermo, un Amoled curvo da 6,7 pollici con frequenza di aggiornamento a 120 Hz e campionamento tocco a 240 Hz. Il display è ottimo per la fruizione dei videogiochi e dei contenuti multimediali grazie anche alla calibrazione professionale dei colori. Sempre nello schermo è presente un foro che ospita una fotocamera frontale da 32 Megapixel.

Sulla scocca, fatta di ceramica nera o in eco-pelle arancione, è presente un comparto fotografico che rappresenta il punto di forza di questa nuova tecnologia digitale. Il sensore principale è di 48 Megapixel “targato” Sony, cui si affiancano un ultra grandangolare da 48 Mp e un teleobiettivo da 13 Mp che supporta lo zoom ibrido 10X. L’insieme degli obiettivi fotografici mira anche alla qualità video, in modo simile all’Oppo Reno 2 del 2019, grazie alle tecnologie e ai supporti di stabilizzazione.

Queste le parole del direttore esecutivo di Oppo Italia, Daniele De Grandis: “Il Find X2 Pro cambierà le abitudini dei consumatori. Offre un’esperienza fotografica e video senza precedenti, unitamente al 5G e ad altre funzioni che semplificano e vanno incontro alle tante esigenze, anche in termini di protezione della privacy”.

Oppo, ecco il modello Find X2 Pro 5G, fotocamera di qualità
Daniele De Grandis, direttore esecutivo di Oppo Italia

Lo smartphone ha inoltre il doppio sistema di sblocco, con riconoscimento del volto e lettore d’impronte integrato nel display. Sotto al “cofano” è presente un bel “motore potente”; trova posto un processore Snapdragon 865, il più recente e prestazionale di Qualcomm, coadiuvato da una memoria RAM da 12 GB e 512 GB di memoria interna. Il Find X2 Pro ha tutti i requisiti di sistema per competere con un performante PC da gaming. Quest’ultimi appena descritti rappresentano la configurazione più potente dello smartphone che è arrivato in Italia proprio ieri ad un prezzo di 1.200 euro.

La batteria, da 4260 mAh con ricarica veloce da 65 W, consente di ricaricare totalmente il telefono in 38 minuti. A svelare il Find X2 Pro è stato Michael Tran, a capo del marketing di Oppo in Europa Occidentale, che nel corso della presentazione ha messo in risalto la scommessa sui mercati europei, dove l’azienda cinese è entrata nel 2018 e nel 2019 registrando un incremento di vendite degli smartphone pari al 200%. Tran ha annunciato l’entrata di Oppo in cinque nuovi Paesi del Vecchio Continente: Germania, Belgio, Irlanda, Portogallo e Romania.

 

Oppo, ecco il modello Find X2 Pro 5G, fotocamera di qualità
Michael Tran, responsabile del marketing di Oppo nell’Europa Occidentale

A livello globale, Tran ha spiegato che l’azienda è presente in 40 mercati, con 40 mila impiegati e 320 milioni di utenti. L’impresa, secondo i recenti dati degli analisti di Gartner, ha chiuso il 2019 al quinto posto mondiale per vendite di smartphone, con 118,7 milioni di unità. Nei prossimi tre anni, ha riportato sempre Tran, Oppo investirà 6 miliardi di euro in ricerca e sviluppo.