El Chapo accusato di pedofilia : considerava le sue vittime ‘mie vitamine’.

Secondo quanto riportato da un testimone durante il processo per droga in corso a New York, Joaquin ‘ El chapo ‘ Guzman, imputato ed ex leader del cartello della droga di Sinaloa, avrebbe drogato e abusato di 13enni. Alex Cifuentes, trafficante colombiano e ora testimone, racconta che Guzman durante feste o incontri gli ordinava di...

Paura in Texas: uccisi due aggressori in una sparatoria

Feriti anche cinque membri della polizia locale, due sono gravi. E’ successo tutto nella notte a Houston, in Texas, durante un’operazione antidroga della divisione narcotici. La sparatoria è avvenuta quando circa dieci agenti della divisione sono intervenuti all’interno di un edificio nel quale si sospettava il traffico di droga. Gli abitanti della casa hanno opposto...

Bambino nel pozzo, nuovi problemi per i soccorsi

Problema tecnico nello scavo del tunnel. Foro troppo piccolo per l’inserimento delle guaine di salvataggio. Il piccolo Julen, intrappolato nel pozzo a Malaga dal 13 gennaio, dovrà ancora attendere per vedere la luce. Il problema, rivelano i media spagnoli, è legato al tunnel verticale di oltre cento metri scavato dai soccorritori per raggiungere il punto...

Trump lascia in anticipo il G7: nessun confronto sull’ambiente e sui cambiamenti climatici

Il presidente Trump prima di andare via posta sul suo Twitter “La Russia dovrebbe rientrare nel G8” Il G7 a Charlevoix, in Canada, si fa molto teso; Tramp ha partecipato solamente a una prima sessione dove si è discusso di parità di genere e di uguaglianza, per poi partire e tornare a Washington. Trump dimostra...

Grazie ad un tweet cade uno storico tabù, le donne saudite potranno guidare

“Basta discuterne, è arrivato il momento per le donne di guidare” twittava il miliardario filantropo  Alwaleed bin Talal il 30 novembre del 2016.  E’ stato forse questo intervento ad ispirare Mohamed bin Salman, alla guida del progetto modernizzatore “Vision 20130 “. Dopo oltre cinquant’anni di umiliazioni e battaglie, la revoca del divieto entrerà ufficialmente in vigore il 24 giugno. Le prime dieci donne...

Argentina-Israele, è bufera sull’amichevole cancellata

Dall’ambasciata argentina in Israele arriva la conferma ufficiale: per motivi di sicurezza è stata cancellata l’amichevole di calcio tra l’Argentina e Israele in programma sabato a Gerusalemme, a seguito delle proteste palestinesi. La sede diplomatica riferisce di avvertimenti e minacce da parte di gruppi palestinesi contro la squadra e il suo capitano Lionel Messi. In un comunicato (come...

Royal wedding, Harry e Meghan oggi sposi

Oggi a Londra è una giornata per sognare: Herry e Meghan hanno detto sì Principi e principesse, eredi al trono, regine e reginette di Hollywood, attori, star della tv. Paggetti. Milioni di persone in tutto il mondo hanno seguito in diretta le nozze reali del principe Harry e Meghan Markle, da poche ore nominati da...

Gerusalemme: inaugurazione ambasciata degli Stati Uniti

L’allerta è massima nello stato di Israele a seguito dell’inaugurazione dell’ambasciata Usa, a Gerusalemme, come desiderato dal presidente Trump lo scorso dicembre. L’applicazione di questa scelta trova molti oppositori, tra cui il mondo arabo, i palestinesi, l’Onu e gran parte della comunità internazionale, tra cui alcuni stati dell’Ue, il motivo del disaccordo si spiega con...

Disordini Iran, pronti ad arricchire uranio

L’Iran sembra essere pronto a riprendere l’arricchimento dell’uranio su “scala industriale”, se l’accordo internazionale sul nucleare dovesse decadere. Lo ha detto il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif, come riporta la CNN. Zarif ha spiegato che tenterà di salvaguardare l’accordo attraverso consultazioni con i partner internazionali, ma allo stesso tempo Teheran si sta preparando...

Gli Stati Uniti via dall’accordo sul nucleare stipulato con l’Iran

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato  in una conferenza stampa che gli Stati Uniti usciranno dall’accordo sul programma nucleare dell’Iran,  il presidente ha sottolineato che “il regime in Iran finanzia il terrore”. Gli Usa – ha aggiunto il tycoon – sono pronti a reintrodurre le sanzioni contro l’Iran. “L’accordo – ha spiegato – serve solo alla...

Confermata l’ipotesi di suicidio per il dj svedese Avicii

E’ il 20 aprile 2018 quando il mondo della musica e non solo, si ferma per la morte  prematura di Avicii, deejay tra i più famosi al mondo e produttore di successo. Il ragazzo svedese di  28 anni, viene trovato  morto nella sua stanza di albergo a Muscat, in Oman. La famiglia non rilascia dichiarazioni...

Basta esperimenti atomici: Kim Jong-Un smantella il sito dei test atomici.

    A maggio la Corea del nord chiuderà il sito usato nei mesi scorsi per effettuare diversi test atomici. Gli stessi test atomici che tanto avevano spaventato le potenze occidentali e che avevano minato i rapporti tra il leader Kim Jong-Un e il presidente degli stati unti Donald Trump. Il Coreano invita inoltre esperti...
1 2 3 20