Trump ordina un attacco in Iran, poi lo annulla

Roma, 21 giugno- Il presidente americano Donald Trump ha annullato un raid militare contro l’Iran all’ultimo momento. Gli aerei erano già in volo e le navi in posizione. L’operazione L’attacco all’Iran era stato ordinato da Trump alle 19 di Washington (l’1 in Italia e le 3 in Iran), per vendicare l’abbattimento del drone spia Usa...

New York, attimi di terrore

Nel pomeriggio americano di ieri, i cittadini di New York hanno vissuto attimi di terrore. Un elicottero si è schiantato su un grattacielo di cinquantaquattro piani sulla 7th Avenue tra la cinquantunesima e cinquantaduesima strada. I media locali hanno ipotizzato che si trattasse di un incidente causato dal maltempo, si pensa che il pilota stesse...

Theresa May si dimette

24 maggio – La premier britannica Theresa May ha annunciato le dimissioni da leader del partito conservatore.  “Annuncio oggi di lasciare la guida del partito dei Conservatori venerdì 7 giugno così potrà essere scelto un successore. Per me sarà sempre motivo di rammarico di non essere riuscita a portare a termine la Brexit. Spetterà al...

Caso Regeni, c’è uno sprazzo di verità

ROMA 5 Maggio- Caro Giulio, forse ci siamo. Non eri uno spacciatore, non sei morto in un banale incidente autostradale, non eri coinvolto in nessuna complicata relazione omosessuale e non sei stato ucciso da nessun gruppo di criminali comuni. Moristi torturato, e ciò fu da subito evidente, ormai più di tre anni fa. Da allora...

Florida: Boeing 737 fuori pista, atterraggio nel fiume

“Non sapevamo se eravamo finiti in un fiume o nell’oceano. E’ stato tremendo.” Una delle dichiarazioni a caldo di una passeggera a bordo del Boeing 737, che questa notte (ore 21:43 locali) ha sfiorato la tragedia. Proveniente dalla base di Guantanamo (Cuba), è finito fuori pista a Jacksonville, in Florida, e ha atterrato nel fiume...

“Il passato non può essere cambiato ma non deve essere neppure nascosto”

La prestigiosa università di Cambridge annuncia l’inizio di alcune indagini sui legami con lo schiavismo. L’inchiesta ha una durata prevista di due anni, l’intento è quello di trovare prove che possano far luce sull’oscurità delle epoche passate. Dopo le università americane e il caso in Scozia anche l’élite d’Inghilterra sono cadute nel mirino. A Glasgow,...

Libia: “scambio di vedute” tra Conte e Putin

Roma, 27 apr – Un incontro “fitto e intenso” quello avvenuto tra il Premier Giuseppe Conte e il Presidente russo Vladimir Putin, a margine del Forum a Pechino dedicato alla Belt and Road Initiative,  la nuova Via della Seta. Secondo quanto riportato da fonti italiane, Conte avrebbe chiesto al leader russo di “condividere le preoccupazioni...

New Ira confessa l’omicidio di Lyra McKee

Lyra Mckee una giornalista di soli 29 anni ha perso la vita nella notte fra giovedì e  venerdì durante dei scontri a fuoco tra i repubblicani e i poliziotti, nel quartiere di Creggan nell’Irlanda del Nord.   L’organizzazione paramilitare New Ira, un movimento repubblicano formato nel 2012, ha confessato di aver ucciso la donna e ha...

Rivoluzione francese

Roma, 20 aprile-  230 anni dopo la presa della Bastiglia, e non lontano dalla fortezza stessa, i francesi sono ancora in rivoluzione. Le proteste dei gilet gialli continuano per il ventitreesimo sabato consecutivo. Nuovo ultimatum per il presidente Emmanuel Macron. Più di 5 mila gli agenti delle forze dell’ordine solo a Parigi, oltre 60.000 in...

Disastro Notre-Dame: crollo della guglia e danni quasi irreparabili

Il Ministro della Cultura: “Per il restauro ci vorranno anni e due terzi del tetto sono andati in fumo”   Notre-Dame, cattedrale gotica di Parigi e patrimonio della cultura del mondo, è stata invasa dalle fiamme di un incendio alle ore 18.50 della giornata di ieri. La facciata e i suoi tesori interni sono salvi,...

Papa Francesco chiede pace…ma viene frainteso

È della settimana scorsa l’incontro papa Francesco con i capi politici del Sudan, paese da anni diviso e in preda a una furiosa guerra civile in cui sono decedute migliaia di persone e altrettante sono state costrette a fuggire. Al solo scopo di chiedere pace, così come Mosè chiese al faraone la liberazione del popolo...

Sudan, che la rivoluzione abbia inizio

Roma 14 Aprile- Dopo 30 anni di spietata dittatura, cade il regime di Al- Bashir. Negli ultimi giorni infatti, la popolazione sudanese si era ribellata al presidente a seguito di alcuni provvedimenti per il rincaro prezzi di alcuni beni primari. Egli aveva risposto, come al solito, reprimendo le folle usando l’esercito. I militari però, questa...
1 2 3 22