Eccellenza , Città di Paliano : Casal Barriera archiviato.

Una gara importante contro la terza della classe , una gara importante per riprendersi dalla sconfitta maturata settimana scorsa a Formia. Un Paliano che non parte bene e rischia nei primi minuti per poi salire di intensità e far sua questa gara per 2 reti a 1.

 

PRIMO TEMPO.

Un’inizio di gara un po sottotono per i ragazzi di mister Russo , gli ospiti del Casal Barriera partono forti cercando il gol sin dai primi minuti, ma l’azione più pericolosa capita al 13′ sui piedi di Ziantoni , bravo a farsi trovare in area e lasciar partire una bordata verso la porta , la palla si infrange sul volto di Mele che rimane stordito per qualche secondo a terra. Il Paliano comincia ad ingranare e macinare gioco , al 24 palla  che arriva sui piedi di Matozzo che calcia di prima intenzione , palla  alta. L’episodio chiave della gara capita al minuto 37 ,Matozzo riceve palla , salta un avversario e tira in porta , la palla colpisce in pieno il palo e torna in gioco , il più veloce di tutti ad arrivare è Porzi che ribadisce in rete e permette alla sua squadra di portarsi avanti per 1-0. Al 45′ ottima punizione per il Paliano , la difesa si rifugia in angolo , nulla di fatto  e l’arbitro manda le due squadre a riposo.

 

SECONDO TEMPO.

Primi minuti di gioco nei quali il Paliano cerca di studiare l’avversario  , al 6′ grande azione di Ventura , entra in area con una finta , sembra allungarsi la palla , ma con uno scatto riesce ad anticipare il portiere , il quale lo abbatte. L’arbitro a due passi vede tutto e concede calcio di rigore per il Paliano , sul dischetto Fazi , attende il fischio dell’arbitro , breve rincorsa e palla che si deposita alle spalle di Facchini per il raddoppio del Paliano. Una partita che diventa nervosa , anche per via delle scelte non del tutto condivisibili dell’arbitro  il quale spezzetta  la gara fermando il gioco innumerevoli volte. Il Paliano cerca la via del terzo gol per chiudere definitivamente la gara, ma nel momento di massimo sforzo il Casal barriera accorcia le distanze con Fichera ,bravo a colpire di testa in area e portare il risultato sul 2-1. Il Paliano non si scompone , gestisce bene la palla , ma al minuto 49′ l’arbitro decide di espellere Costantini. Fradeani cade al suolo simulando una gomitata , l’arbitro di spalle e il guardalinee non seguono l’azione ed una volta giunto lì decide di espellere il giocatore di casa. Brutto gesto del giocatore ospite , il quale si unisce al comportamento irriverente di Matarazzo , che invece di giocare si rivolge al pubblico di casa con aria di sfida , provocando l’ira dei tifosi bianco rossi. Dopo oltre 6 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine della partita.

 

Città di Paliano – Casal Barriera : 2 – 1

37′ pt  – Porzi  (C. Paliano )

6′    st – Fazi  (C. Paliano)

33′  st – Fichera (C.barriera)

 

 

 

Carapellotti Davide

Addetto Ufficio Stampa :

Polisportiva Città di Paliano.