Eccellenza , Città di Paliano : Trasferta amica

Pontinia – Città di Paliano , non una semplice partita , ma una gara da vincere per la squadra guidata da mister Russo. Il Paliano dopo tante ottime prestazioni torna alla vittoria ,e lo fa nel migliore dei modi , rifilando 4 gol ad un Pontinia mai veramente in partita. Ora passiamo ad una breve analisi dei due tempi.

Primo Tempo :

La gara inizia in salita per i ragazzi di mister Russo  , al 3 minuto il Pontinia si porta in vantaggio  dopo un errore di Borgia , la palla stava arrivando a Borgia , ma impatta su un terreno non in ottime condizioni e fa perdere il tempo dell’intervento  al difensore , palla sul secondo palo e Pontinia avanti 1-0.  Al minuto 11 è James Tenkorang a trovare il pari , Fazi mette un filtrante sul primo palo , Tenkorang anticipa di netto il proprio marcatore e lascia partire un tiro imprendibile che riporta in parità la gara. Da questo momento c’è solo una squadra in campo , il Città di Paliano. Al 27 Fazi prova da fuori area ma il tiro viene ribattuto dalla difesa. Al 38 è Ilari a trovare la rete del vantaggio , calcio d’angolo a favore , Ilari è il più lesto di tutti ad arrivare sul pallone e buttarlo dentro , riscattandosi dello sfortunato autogol della scorsa  settimana e portare così il risultato su l 2-1 Paliano. Al 44′ azione da manuale Ventura – Fazi – Cesarini , con quest’ultimo libero di entrare in area , far fuori un difensore e battere il portiere con una conclusione violenta e imparabile , grandi colpe per la difesa di casa , rea di non aver seguito l’azione ed essersi fatta infilare con troppa facilità. Dopo due minuti di recupero il primo tempo si conclude in questo modo Pontinia – Città di Paliano 1-3.

 

Secondo Tempo :

Il Paliano prova a spingere sin dalle prime battute per chiudere la pratica , al 9 Fazi prova la botta da fuori , palla fuori di un nulla , al 17 è Cesarini ad avere la palla del 4-1 , ma il suo tiro viene murato. Il Pontinia tenta spesso il lancio lungo in profondità per Coia , ma il trio difensivo formato da Borgia-Romaggioli-Ilari è impenetrabile , il Paliano abbassa il baricentro concedendo qualcosa agli avversari per poi ripartire in contropiede, ed è proprio da un contropiede che nasce l’azione del definitivo 4-1. Scarico in profondità a servire Cesarini , quest’ultimo vede l’inserimento di Lampis e con una magia lo serve in corsa  , controllo e palla sotto l’incrocio. Dimostrazione di maturità da parte del Paliano , che oltre ad aver fornito una prestazione sontuosa in fase difensiva è riuscita a trovare la via gol per ben 4 volte. Pontinia che esce sconfitto dalle proprie mura e rimane lì nelle zone basse della classifica.

Fine partita — Pontinia 1 – Città di Paliano 4.

 

 

Carapellotti Davide

Addetto Ufficio Stampa:

Polisportiva Città di Paliano