“Il Trono di Spade”: tra polemiche e spin off

È giunta al termine l’ottava ed ultima stagione de “Il Trono di Spade”. L’ultimo episodio è stato trasmesso nella notte fra domenica 19 e lunedì 20 maggio, su Sky Atlantic. La piattaforma televisiva italiana, infatti, ha acquistato i diritti per mandare in onda la stagione in contemporanea con le reti americane.
Proprio l’ultima stagione è stata al centro di polemiche, perché non ritenuta all’altezza della serie. Gli stessi attori non sono sembrati soddisfatti della trama, ad opera dei produttori David Benioff e Dan Weiss. Infatti, la serie tv (dalla settima stagione) ha “superato” i libri dello scrittore George RR Martin, che sta completando il sesto della saga.
I fans si sono scatenati sui social network e hanno raccolto oltre un milione di firme, chiedendo che venga girata di nuovo la stagione finale. A riguardo si sono pronunciati diversi membri del cast. Kit Harington, interprete di Jon Snow ha risposto alle critiche: “Non mi importa di quello che pensa la gente riguardo questa stagione – e non voglio essere cattivo nei confronti dei critici – ma chiunque impieghi un’ora a scrivere i propri commenti negativi può andare a quel paese. Perché io so quanto lavoro c’è dietro.”. Della stessa opinione è Sophie Turner (Sansa Stark), che ha dichiarato: “Tutte queste petizioni e cose del genere penso che siano irrispettose nei confronti della crew, degli scrittori e dei registi che hanno lavorato senza sosta per dieci anni e che hanno girato la stagione finale in undici mesi.”.
I produttori, hanno ammesso, immaginavano che il finale di serie avrebbe deluso alcuni fans. Ma, secondo loro, questo era l’unico modo per concludere una storia così intricata.
Intanto, è in corso di lavorazione un prequel, che dovrebbe andare in onda nel 2020. L’ambientazione della nuova serie sarà il periodo della “Lunga Notte”, durante il quale vennero creati gli Estranei, ad opera dei Figli della Foresta. La sceneggiatura sarà ad opera di Jane Goldman, poiché i produttori Benioff e Weiss si dedicheranno alla nuova serie di film “Star Wars”, che debutterà nel 2022.