Torneo di mini volley al V Municipio di Roma: “Sono iniziative che ci piacciono”

Roma, 14 aprile – Una domenica al sapore di pallavolo per i piccoli pallavolisti della Polisportiva Folgore, di Via Renzo da Ceri (Roma V Municipio) e di altre società sportive dilettantistiche provenienti da tutta Roma.

La chiesa S.Luca Evangelista ha ospitato tanti piccoli pallavolisti per la seconda tappa del torneo “Gioca volley”, manifestazione che unisce lo spirito giocoso ai primi rudimenti della pallavolo.

Squadra ospitante, la Polisportiva Folgore, società che da tanti anni svolge la sua attività, permettendo ai bambini e ragazzi del territorio di praticare sport.

I campi di pallavolo, dalle 9:30 circa,  si sono iniziati a popolare di piccoli pallavolisti, dai 6 ai 10 anni, pronti per la nuova avventura.

Dopo i minuziosi preparativi per l’istallazione dei campi da gioco, il via al torneo con sette squadre sotto rete per il “3 contro 3”. Diversi gironi divisi per livelli in base all’età dei ragazzi: “palla bloccata”, “primo livello” e “secondo livello”.

E’ fissata per il mese di maggio la tappa finale del torneo di mini volley, con la consegna della tanto ambita e desiderata coppa alla società che si aggiudicherà il primo posto in classifica e delle medaglie per ogni piccolo giocatore che ha partecipato.

Promosso dalla UISP SPORT PER TUTTI e dalla Federazione, il torneo “Gioca-volley” viene organizzato ogni anno per otto domeniche in tutta Roma, fino alla tappa finale.

A bordo campo tanti papà e tante mamme dei bambini partecipanti, contenti e soddisfatti dell’iniziativa: “Sono iniziative che ci piacciono perché permettono ai nostri figli di divertirsi, socializzare e trascorrere domeniche diverse con tutta la famiglia”.