Juve-Atletico: non è solo il risultato che interessa

ROMA, 18 Marzo – Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus e della nazionale portoghese, non smette di far parlare di sé. Infatti è stata aperta una indagine da parte della commissione disciplinare della Uefa, sul gesto ormai conosciuto (chiamato ‘alla Simone’), che è stato compiuto da Cristiano Ronaldo dopo il termine della partita Juventus-Atletico Madrid.

L’indagine, si è volta in particolare per “condotta impropria”, ai sensi dell’articolo 11 del regolamento disciplinare, da cui l’organismo disciplinare partirà per occuparsi del caso nella prossima riunione che avverrà il 21 Marzo.

Al termine della rimonta avvenuta grazie alla tripletta dell’attaccante portoghese, rispetto all’andata persa 2-0 dalla Juventus, Ronaldo si è rivolto ai tifosi sugli spalti con un gesto molto simile a quello con cui all’andata l’allenatore Diego Simeone si era rivolto ai tifosi sugli spalti del Wanda Metropolitano.