Tanti gol e emozioni nel ventiquattresimo turno di Serie A

Facile succeso Juve,il Napoli rallenta,le milanesi vincono e nella lotta salvezza successi di Empoli,Cagliari e Udinese.

In attesa del posticipo all’Olimpico di Roma,tra Roma e Bologna,la 24esima giornata di Serie A ha visto conferme ma anche sorprese.

Nell’anticipo di venerdi,la Juventus asfalta il Frosinone 3-0 grazie alle reti di Dybala,Bonucci e del solito CR7. Successo importante per i bianconeri in vista dell’ andata di Champions contro l’Atletico Madrid.

Nelle partite del sabato il Cagliari ribalta lo svantaggio col Parma con la doppietta di Pavoletti. Mentre nel big match di giornata tra Atalanta e Milan,ottimo successo per i rossoneri che con Calhanoglu e la doppietta del bomber Piatek impongono la loro forza su una disattenta Atalanta,che vede la Champions lontana.

Nel lunch match di domenica,la Fiorentina stravince in casa dello Spal. Dopo un primo tempo equilibrato finito sull’1-1,gli uomini di Pioli fanno valere il loro talento concludendo la partita 1-4. Nelle partite delle 15 successo netto per l’Empoli sul Sassuolo(3-0)e vittoria di misura dell’Udinese sul Chievo grazie al tap-in di Teodorczyk dopo il rigore sbagliato dallo stesso attaccante. L’altra partita vedeva impegnata la Lazio nella sfida col Genoa. Biancolesti che hanno bisogno del successo per restare attaccati al milan vanno in vantaggio col gol di Badelj,ma vengono prima raggiunti da Sanabria e poi dal sinistro vincente di Criscito;per il Genoa successo importante che vale il +10 dalla retrocessione,mentre la Lazio ora dista 4 punti dal Milan quarto.

Buon successo dell’Inter(dopo la settimana turbolenta in casa nerazzurra a causa della situazione Icardi)che vince 2-1 con la Sampdoria;decide il gol da fuori area di Nainggolan. Nel posticipo di domenica il Napoli non va oltre lo 0-0 col Torino sprecando tante occasioni con Milik e Insigne e vede,ora, la Juventus fuggire per un altro scudetto