Roxli Doss, guarisce dal tumore al cervello.

 

La bambina undicenne del Texas, era stata colpita da una rara forma tumorale al cervello definita Dipg.

Per i medici dopo un anno non c’erano più speranze, gli effetti collaterali stavano diventando sempre più pesanti, la bambina aveva difficoltà nel deglutire, un calo della vista e forti mal di testa.

Dopo un periodo buio, la bambina ha iniziato a riprendersi, il tumore pian piano è scomparso. La mamma lo considera un vero e proprio miracolo.

 

Dopo la ripresa della bambina, i medici hanno messo in piedi un piano di prevenzione per impedirne il ritorno nella cosiddetta “fase finestra”di cinque anni.