Di Maio: “Tav Torino-Lione non si farà”

Continuano i dibattiti per la Tav, che vede da una parte i leghisti favorevoli, mentre dall’altra sfavorevoli i grillini.

Per tale motivo Di Maio afferma: “Fin quando il M5S sarà al governo la Tav Torino-Lione non si farà”. In opposizione a lui interviene Matteo Salvini sostenendo che :”Prima si fa, meglio è”.

Nonostante le dichiarazioni del premier Salvini, Di Maio non si arrende e continua a ribadire, insieme a Di Battista e alla candidata grillina alla regione Abruzzo Sara Marcozzi: “Non faremo come le peggiori lobby di questo Paese che vogliono che si inizi a fare la Tav Torino Lione, che è a zero come cantiere”.

Un conflitto molto preoccupante poiché non riesce a far prendere un accordo tra le due posizioni radicalmente opposte. Occorre, per questo motivo, trovare un punto d’incontro.

A cura di Sara Renzi.