Promozione , Città di Paliano : Uniti si vince

Prima gara di questo 2019 per la squadra guidata da Mister Russo , partita complicata contro una squadra rocciosa che lasciava pochi spazi o nulla ai nostri attaccanti. Una partita dai mille volti , nei primi 15/20 minuti c’è stato un predominio del Città di Paliano , che è riuscita a portarsi in vantaggio con un grande gol ad opera del forte centrocampista Salvi , sceso in campo pur non essendo al 100% . Azione che nasce dal solito Fazi , che si invola sulla fascia e la crossa in mezzo , un difensore prova ad anticipare Salvi , ma il suo stacco è perfetto e riesce ad insaccare al minuto numero 6. Città di Paliano – S.s.d Suio Terme : 1- 0. Come precedentemente detto dopo il 20′ del primo tempo c’è stato come un black out con la squadra che girava a vuoto , e da un errore difensivo nasce il pareggio del Suio Terme , che realizza il gol del momentaneo 1-1 con Martino. Il Città di Paliano si ricompatta , e prova più volte ad impensierire il portiere ospite , ma quest’ultimo si rende autore di almeno 3 miracoli , che consentono alla sua squadra di andare a riposo sul risultato di 1-1. La ripresa inizia con un brutto episodio , dopo neanche 5 minuti Pirolozzi (s.s.d suio terme) viene espulso per atteggiamento antisportivo nei confronti dell’estremo difensore Fortunati , e nei confronti del direttore di gara. Da questo momento la gara si incattivisce , ma al minuto 19 della ripresa Manni è l’unico a credere nell’errore del portiere , va a pressare alto , ruba palla al portiere subisce fallo , ma la palla arriva sui piedi di Fazi , che nel vedere il compagno decide di seguire l’azione e sigla il gol del 2-1. Passano circa 6 minuti , Salvi subisce fallo davanti all’arbitro , gomitata sul volto , che non fischia e sul finire dell’azione è il Suio Terme a conquistare una punizione. Ed è da questa punizione , molto generosa e derivata da un fallo precedentemente non fischiato ai padroni di casa , che al minuto 25 il Suio Terme trova ancora una volta grazie a Martino il nuovo pareggio.
Città di Paliano – S.s.d Suio Terme : 2- 2. Mister Russo decide che è il momento di cambiare le carte in tavola e di dare un po di imprevedibilità là davanti e inserisce Romagnoli , il quale non impiega neanche una manciata di minuti per siglare il gol che riporta la squadra di casa di nuovo in vantaggio. Il tutto nasce da una punizione di Matozzo velenosa , il portiere non riesce a tenere la sfera , Romagnoli il più veloce ad arrivare sulla sfera e fare 3-2. Da qui l’apoteosi , minuto 34 espulso Petrillo , dopo aver subito fallo si scaglia contro l’arbitro con tono e fare minaccioso , l’arbitro non ci pensa due volte ed estrae il rosso , dopo un minuto viene espulso anche Mastroianni reo di aver usato espressioni ingiuriose , e dalla panchina viene allontanato anche un dirigente accompagnatore. Al 46′ c’è gloria anche per Matozzo , dribbling secco dentro l’area , viene atterrato , ma riesce comunque a calciare e trovare l’angolino basso prima di cadere , siglando in questo modo il 4 gol per i padroni di casa. Gli ultimi minuti sono forse la pagina più brutta del calcio , con gli ospiti che cercano la quarta espulsione , spezzettando la partita e rendendosi partecipi di continui atti antisportivi. L’arbitro dopo aver concesso 5 minuti di recupero fischia la fine della partita che recita : Città di Paliano – S.s.d Suio Terme : 4- 2. Da segnalare la professionalità e la sportività del capitano ospite Lonardo M. che nonostante il risultato , nonostante le espulsioni è stato l’ultimo ad arrendersi e gettare bandiera bianca. Bellissimi gli applausi a fine partita al capitano ospite e ai nostri ragazzi per il successo ottenuto.

Carapellotti Davide

Addetto ufficio stampa:

Polisportiva città di Paliano