Promozione , Città di Paliano : Pareggio amaro

Oggi 11 novembre  è andata in scena l’undicesima giornata del campionato di promozione gir. D. Il Città di Paliano ha ospitato  il Città di Msg Campano , in un match dalle mille sfaccettature. Ora passiamo ad una breve analisi del match : Primo tempo che parte a mille , con i padroni  di casa subito pericolosi prima con Salvi e poi con Fazi , bravo il portiere Fiorini in entrambe le situazioni a farsi trovare pronto. Gli ospiti provano a rispondere con Faliero , tra i migliori in campo  , ma è il Città di Paliano a passare in vantaggio al 20′ pt  con una gran botta da fuori area di Martinoli. Fazi ha tra i piedi la palla del possibile 2-0 ma non riesce a centrare la porta con palla che esce di un nulla , giunti al minuto 34  il Città Msg Campano trova il gol del pari con Sili , bravo ad inserirsi in area sfruttando un cross da palla inattiva e riportare il match in equilibrio che durerà fino alla fine del primo tempo. Inizio ripresa che vede ancora una volta il Paliano passare in vantaggio con un gran colpo di testa di Martinoli , che sigla in questo modo la doppietta personale e porta il risultato sul 2-1. Da qui comincia un vero assedio ad opera dei padroni di casa alla ricerca del gol che fisserebbe il risultato sul 3-1 , Fazi prova a più riprese a cercare la via del gol , ma il forte attaccante del Paliano non sembra essere molto ispirato quest’oggi . Al trentesimo minuto palla messa in mezzo , c’è un tocco con una mano ad opera di un giocatore ospite , l’arbitro non vede ,e concede il rigore per un presunto contatto nato sullo sviluppo di quella stessa azione , sul dischetto va Macciocca, breve rincorsa e palla che finisce in rete portando il match di nuovo in parità questa volta sul risultato di 2-2 . Al minuto 37 grandissima occasione per il Paliano , calcio di rigore assegnato per un tocco con la mano del difensore ospite , che neanche protesta, sul punto di battuta si presenta Fazi  che si fa ipnotizzare da Fiorini , il quale riesce a deviare il pallone mantenendo in questo modo il risultato. La gara non ha altro da offrire e dopo 3 minuti di recupero c’è il triplice fischio dell’arbitro.

 

 

 

Carapellotti Davide

Addetto ufficio stampa:

Polisportiva città di Paliano