iPhone X low cost, ecco come sarà

Le prime indiscrezioni confermano che Apple questo autunno presenterà un modello “economico” di iPhone x. Quest’ultimo si affiancherà alla versione aggiornato da 5,8” e a quella Plus da 6,5”.

Il display di questo nuovo iPhone X sarà di 6” o 6,1″ e molte saranno le somiglianze con il modello originale. Presente la tacca per i sensori del FaceID, retro in vetro, mentre lo schermo non è stato ancora confermato se sarà LCD oppure OLED. Tra le differenze maggiori si noteranno subito le dimensioni, 8.3mm di spessore rispetto a 7.7mm, e la presenza di una singola fotocamera posteriore. Per tagliare ulteriormente sui costi, Apple sostituirà l’acciaio con l’alluminio nella realizzazione della cornice esterna. Il costo della versione mono SIM si aggirerà intorno alla fascia di 550-650 dollari.

Intanto sul web la notizia ha iniziato a circolare molto velocemente e le posizioni iniziano già ad essere ben definite. L’interesse verso un iPhone più economico è tanto e questo permetterà a più utenti di usufruire dell’esperienza Apple su cellulare. Dall’altra parte, il costo inferiore potrebbe avere un impatto significante sulla qualità del prodotto e quindi molti sarebbero disposti a spendere di più per la versione originale.

L’attesa è fissata fino a Settembre, con il definitivo lancio sul mercato.