Governo Lega – M5S: ci siamo

Dopo giorni e giorni di ribaltoni politici, siamo di fronte alla formazione del governo di base Lega e M5S: il premier sarà il professore Giuseppe Conte.

Ci siamo, il governo di Lega e Movimento 5 Stelle è diventato realtà. Dopo il no di Domenica scorsa, oggi c’è stato un summit tra Matteo Salvini, Luigi di Maio e Giuseppe Conte, dove i tre hanno trovato l’accordo per formare il nuovo governo.

La sorpresa nella lista dei ministri è la posizione di Paolo Savona, che dall’Economia traslocherà invece agli Affari Europei, al suo posto originale invece andrà Giovanni Tria, professore di Economia Politica nella facoltà di Economia di Tor Vergata, facoltà del quale è stato eletto Preside. Questa la lista completa dei ministri nominati da Giuseppe Conte:

Ministro dell’interno e vicepresidente del Consiglio: Matteo Salvini

Ministro dello sviluppo economico, del lavoro e delle politiche sociali e vicepresidente del Consiglio: Luigi di Maio

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio: Giancarlo Giorgetti

Ministro dei rapporti con il parlamento e alla democrazia diretta: Riccardo Fraccaro

Ministro dell’economia: Giovanni Tria

Ministro degli affari europei: Paolo Savona

Ministro pubblica amministrazione: Giulia Bongiorno

Ministro affari regionali e autonomie: Erika Stefani

Ministro per il Sud: Barbara Lezzi

Ministro per la famiglia e per la disabilità: Lorenzo Fontana

Ministro degli esteri: Enzo Moavero Milanesi

Ministro della giustizia: Alfonso Bonafede

Ministro della difesa: Elisabetta Trenta

Ministro delle politiche agricole: Gianmarco Centinaio

Ministro delle infrastrutture e dei trasporti: Danilo Toninelli

Ministro dell’ambiente: Sergio Costa

Ministro dell’istruzione: Marco Bussetti 

Ministro beni e attività culturali: Alberto Bonisoli

Ministro della salute: Giulia Grillo

 

Il giuramento dei ministri sarà domani al Palazzo del Quirinale alle ore 16:00

 

A cura di Alessandro Cianfoni