Whatsapp: in arrivo nuove regole

Dal prossimo 25 maggio, arriva in Europa, il nuovo regolamento sulla privacy (Gdpr), dopo Facebook  l’adeguameto anche per Whatsapp, un’app di messaggistica istantanea per dispositivi mobili, smartphone, anch’essa di proprietà di Mark Zuckerberg. La nuova norma, precluderà la chat anche agli under 16, a meno  che, non siano autorizzati dai genitori. Un cambiamento decisivo, considerando che la chat finora era vietata ai minori di 13 anni, ed ora il limite, si estenderà anche ai ragazzi delle medie e del biennio delle superiori. Non si conoscono ancora  le modalità (e l’efficacia) d’ applicazione della norma, che varrà solo in Europa e consentirà d’ allineare anche Whatsapp al nuovo regolamento Ue.

DI ELISA CHIARELLA