Stato di emergenza alle Hawaii: il Kilauea torna ad eruttare

Terremoto di magnitudo 6.9 e a provocarlo è stato Il Kilauea

Le Hawaii sono in stato di emergenza da ieri per via delle violente scariche di terremoto che hanno colpito tutte le isole. A provocare un terremoto di tale potenza è stata l’eruzione del Kilauea, che ricordiamo essere uno dei vulcani più grandi al mondo.

Gli esperti hanno subito escluso il rischio di Tsunami ma per via della lava eruttata sono state evacuate più di 10mila persone. Per ora l’unico vero rischio sono gli incendi che potrebbero divampare nelle foreste a causa della lava.

La scossa registrata pare essere la più forte mai avvenuto dal 1975, nell’arcipelago del Pacifico. Il terremoto ha provocato spaccature nel terreno e fuoriuscite di vapori della lava. Purtroppo sono già andati distrutti diversi ettari di bosco.

Clicca qui per guardare il video dell’eruzione.