CALCIO – Serie B, il punto sulla classifica

Empoli verso la A, beffa Palermo e Frosinone. Affollate le zone play-off e play-out

Conclusasi la 35° giornata di Serie B. Tempo di primi bilanci. A due giorni appena dai prossimi incontri, previsti per il turno infrasettimanale di martedì, l’Empoli domina la classifica. Con la vittoria per 3-2 ai danni della Pro Vercelli, toscani a 70 punti e +11 su Palermo e Frosinone. Seconde a pari piazzamento. Ed incappate in pareggi che sanno di beffa contro Cremonese e Spezia. Per i ciociari soprattutto, raggiunti in piena zona Cesarini da un rigore.

In zona play-off pareggio per il Parma contro il Cittadella, Bari contro Pescara e Perugia contro Venezia. Ducali i più vicini a lambire l’area da promozione diretta. Due le lunghezze dai 59 punti che fanno contendenti Palermo e Frosinone.

Foggia giunto a ridosso degli spareggi con la vittoria per 3-0 sull’Ascoli. Marchigiani, di canto proprio, ancora invischiati nei piazzamenti da retrocessione. Vicissitudine condivisa con Ternana, pur vittoriosa 0-3 a Novara e Pro Vercelli citata in apertura. Zona play-out per Cesena e Virtus Entella con i pareggi di Salerno ed Avellino.
Ad un punto appena dal baratro spareggi gli abruzzesi del Pescara, un anno fa in massima serie. A sette giornate dal termine del campionato, molto ancora c’è da decidere. Presto le sentenze del campo.

*

**

1°-2° promozione diretta, 3°-8° play-off;

18°-19° play-out, 20°-22° retrocessione diretta

*/** diretta.it/CorSport