Ottavi di andata di Europa League:Lazio-Dinamo Kiev termina 2-2

Gli ottavi di andata non iniziano nel migliore dei modi per la Lazio di Simone Inzaghi.
I biancocelesti infatti non riescono a portare a casa più di un pareggio,in un match che sulla carta avrebbe dovuto vederli favoriti per la vittoria.
Ancora una volta i capitolini non sono riusciti a concretizzare al meglio la grande mole di gioco creata,dimostrando una scarsa cattiveria nel momento di finalizzazione dell’azione.
Il match si sblocca al 52esimo minuto,grazie alla rete di Tsygankov che porta al momentaneo 0-1.
Il vantaggio degli ospiti dura appena due minuti,infatti al 54esimo arriva il pareggio della Lazio,con Immobile che ribadisce a rete un ottimo servizio di Felipe Anderson.
Al 62esimo minuto è proprio il brasiliano a mettere a segno il secondo gol per la Lazio portando il risultato sul 2-1.
La partita prosegue con i biancocelesti padroni del campo,ma al 79esimo arriva il pareggio della Dinamo Kiev per opera di Moraes.
Questo risultato non era certo il più auspicabile per gli uomini di Inzaghi,obbligati ora a segnare almeno un gol nella partita di ritorno sul campo degli ucraini.

a cura di Francesco Tocci