La nuova rivoluzione Amazon

Il gigante americano degli acquisti online Amazon, sembrerebbe intenzionato a rivoluzionare ulteriormente, il nostro modo di fare shopping attraverso un super camerino 2.0. Come riportato dal sito Geekwire, Il colosso dell’e-commerce, ha brevettato una nuova tecnologia per uno specchio “smart”(intelligente), ossia: un display in grado di mostrare il proprio doppio mentre prova dei capi in location virtuali, come ad esempio un costume in spiaggia o un abito elegante in un evento di gala. Quella che al momento sembra esser solo un’ipotesi inverosimile, ben presto potrebbe diventare realtà, infatti Amazon, ha recentemente acquistato la newyorchese Body Labs, una società specializzata in intelligenza artificiale e computer grafica, che ricrea avatar tridimensionali delle persone a scopo ludico o per provare vestiti. Stando alla descrizione del nuovo specchio, in esso, reale e virtuale si fonderebbero, grazie a schermi, fotocamere e proiettori che  riuscirebbero a creare una sovrapposizione digitale di immagini virtuali sulla figura della persona ed inoltre, questo nuovo camerino, andrebbe ad accrescere le potenzialità della tecnologia già lanciata  negli Usa l’anno scorso di Echo Look, una versione dell’altoparlante con assistente vocale di Amazon, dotato di fotocamera che scatta foto dell’outfit dell’utente, offrendogli suggerimenti per poi,  tramite l’intelligenza artificiale,  giudicare l’abbigliamento complessivamente. Chissà se questo camerino 2.0, se realizzato  diventerà  anche un potenziale alleato per i nostri selfie, oltre che del nostro look.

A CURA DI ELISA CHIARELLA.