Padova: quindicenne si toglie la vita gettandosi in un dirupo

Nella giornata di ieri, un giovane di 15 anni di Torreglia (Padova) si è tolto la vita lanciandosi in un dirupo. Il ragazzo si era allontanato da casa nel pomeriggio e prima di compiere il disperato gesto, ha inviato un sms alla madre.
Il suo corpo è stato ritrovato dai carabinieri della stazione di Abano Terme su un sentiero dei Colli Euganei, a Monte Pirio. Il ragazzo si sarebbe lanciato da una parete di roccia del monte.

Era stata la mamma, di 51 anni, a chiamare i carabinieri per avvisare che il figlio si era allontanato da casa.
La donna si è preoccupata quando ha ricevuto il messaggio dal figlio che le annunciava di volersi uccidere. Sono così partite le ricerche e, in tarda serata, i carabinieri hanno trovato il corpo senza vita del giovane. Ancora sconosciuti i motivi del gesto. Secondo i conoscenti, il giovane aveva buoni rapporti con la propria famiglia. I carabinieri stanno ora indagando sulla vicenda e stanno tentando di ricostruire le ultime ore del giovane per capire cosa lo abbia spinto ad un gesto così estremo.