TripAdvisor d’ora in poi segnalerà gli hotel dove sono avvenuti stupri e molestie

Svolta per l’affermato sito di recensioni, TripAdvisor ha deciso di inserire un avviso per quegli hotel che sono stati teatro di abusi sessuali.

Il celebre sito, uno dei più utilizzati dai turisti per scovare informazioni su ristoranti, alberghi, attrazioni turistiche e molto altro, ha già iniziato a segnalare questi hotel con un messaggio in evidenza che appare non appena viene aperta la pagina della struttura alberghiera.

Tra i luoghi incriminati TripAdvisor ha già inserito tre elegantissimi resort in Messico, nella zona di Playa del Carmen, tra cui il Grand Velas Riviera Maya, l’Iberostar Paraiso Maya e L’Iberostar Paraiso Lindo.

 

 

Secondo il portavoce Kevin Carter questo avviso rimarrà su TripAdvisor  inizialmente per una durata di tre mesi, ma questa durata può essere estesa se la situazione non muta.

questa decisione nasce da una protesta in seguito alla cancellazione, da parte del sito, di una recensione risalente al 2010 che riportava l’esperienza di una donna che raccontava di essere stata stuprata da uno degli addetti alla sicurezza dell’hotel. Secondo il New York Times TripAdvisor successivamente si è scusato con la donna ( Kristie Love, 35enne di Dallas) giustificando che la recensione era stata rimossa a causa di una vecchia policy che permette un linguaggio adatto alle famiglie.

Alla luce di questi fatti ecco nascere dunque un segnale che sembra risolvere ogni problema, ma Kevin Carter è chiaro: “Si tratta di un segnale informativo, non punitivo”.