Riparte l’iniziativa #domenicalmuseo, il 2 luglio musei statali gratuiti

Dai musei Capitolini al parco archeologico di Policoro, tantissimi i musei che aderiscono all’iniziativa

 

Ricomincia domenica 2 luglio l’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni Culturali #domenicalmuseo. In tutta Italia sono tantissimi i musei che aderiscono all’iniziativa. Ogni prima domenica del mese sarà possibile visitare gratuitamente musei e siti statali. Secondo Dario Franceschini, è giusto che si faccia ammirare a tutti la bellezza delle opere che si hanno in Italia.

Dal 2014 sono milioni le persone che si sono recate ai musei statali. I musei più visitati sono stati quelli situati a Roma, Milano e Firenze. Ma sono molti i luoghi da visitare tra cui gli scavi di Pompei e la Pinacoteca Nazionale di Sassari. Franceschini ha illustrato come grazie a questa iniziativa molti giovani si siano avvicinati all’arte e abbiano riscoperto le meraviglie del Bel Paese. É possibile visitare il sito www.beniculturali.it/domenicalmuseo per sapere quali musei aderiscono.