Da Quo Vado al successo Disney, 2016 anno da record al botteghino

Mentre inizia il nuovo anno, al cinema si fanno i bilanci del vecchio. Il 2016 ha regalato sorprese e conferme, ma soprattutto parecchi record, alcuni raggiunti e altri soltanto sfiorati. Quello passato è stato l’anno di “Quo vado?” di Checco Zalone arrivato ad un passo dall’Olimpo degli incassi con 65.365.655 di euro, di un soffio dietro al record ancora immacolato di “Avatar” di James Cameron.

Anno da record anche per quanto riguarda il box office americano: in totale sono stati incassati oltre 11 miliardi e 130 milioni di dollari, mai successo prima nella storia del cinema americano, di cui quasi 3 miliardi rastrellati dalla Disney. Anche in questo caso si tratta di record: è la prima volta che un unico studios registra un incasso simile. In Italia a farla da padrone è invece la pellicola Medusa, assoluta primatista con 9.367.977 spettatori paganti grazie ai film “Quo vado” e “Perfetti Sconosciuti”, rispettivamente in prima e seconda posizione per biglietti venduti.

L’attrice che ha fatto guadagnare di più agli studios è stata Scarlett Johansson grazie a “Captain America: The Civil War” e “Ave Cesare” di cui è stata protagonista, superando i colleghi di set Marvel Robert Downey Jr e Chris Evans, rispettivamente secondo e terzo. Il distacco diverrebbe ancora maggiore se si contasse anche il cartoon “Il libro della Giungla” in cui la Johansson ha doppiato il personaggio Kaa.
A conti fatti rimane la scarsità della cinematografia italiana, sia in termini di qualità che in termini di incassi, ancora ferma ai cinepanettoni che, se un tempo erano garanzia di spettatori, ora cominciano a stancare per la ripetitività della trama e per la mancanza di lungimiranza.

Eccezion fatta per Genovese, che con il suo “Perfetti Sconosciuti” ha stupito pubblico e critica, il destino del cinema italiano sembra appartenere all’abilità di comici come Checco Zalone e Alessandro Siani. Proprio quest’ultimo è tornato sul grande schermo il primo dell’anno con “Mister Felicità” registrando 1.883.377 di euro incassati, superando “Oceania” della Disney che era sul gradino più alto del podio dal giorno del suo esordio.

In generale, sono in calo i film d’amore che, almeno in Italia, vede “Io prima di te” come unico rappresentante, piazzandosi al 21° posto. Le pellicole più apprezzate sono state quelle d’animazione e di fantascienza da “Alla Ricerca di Dory”, campione d’incassi negli Stati Uniti, seguito da “Captain America: The Civil War” e “Animali Fantastici e dove trovarli” della regina della magia J.K.Rowling. In Italia sono addirittura 7 i cartoni animati in Top20.

Fritz Lang, noto regista austriaco, un tempo aveva detto “Se volete fare un film, non acquistate un auto. Prendete l’autobus o camminate. Osservate da vicino le persone che vi circondano.” Come si spiega il fatto che i film di maggiore successo nell’ultimo periodo siano proprio quelli che raccontano una realtà irreale o una realtà quantomeno modificata? Esempi lampanti sono “Il Signore degli anelli”, “Harry Potter” e molti altri. Il cinema è diventato un rifugio, una via di fuga perché la realtà che c’è attorno non piace o, semplicemente, mette paura.
1 QUO VADO? – € 65.365.655 – 9.367.977 spettatori paganti
2 PERFETTI SCONOSCIUTI – € 17.370.302 – 2.721.043 spettatori paganti
3 ALLA RICERCA DI DORY – € 15.159.352 – 2.402.819 spettatori paganti
4 ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI – € 14.849.589 – 2.228.893 spettatori paganti
5 REVENANT – REDIVIVO – € 13.899.976 2.094.635 spettatori paganti
6 PETS – VITA DA ANIMALI – € 13.300.218 – 2.272.254 spettatori paganti
7 INFERNO – € 12.420.108 – 1.867.751 spettatori paganti
8 SUICIDE SQUAD – € 12.106.447 – 1.795.900 spettatori paganti
9 ZOOTROPOLIS – € 11.322.424 – 1.780.370 spettatori paganti
10 CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR – € 11.311.976 – 1.643.329 spettatori paganti
11 BATMAN VS SUPERMAN: DAWN OF JUSTICE – 10.462.747 euro
12 IL LIBRO DELLA GIUNGLA – 10.360.315 euro
13 IL PICCOLO PRINCIPE – 9.185.807 euro
14 L’ERA GLACIALE: IN ROTTA DI COLLISIONE – € 8.717.632 – 1.436.758 spettatori paganti
15 THE HATEFUL EIGHT – 8.341.173 euro
16 ROGUE ONE: A STAR WARS STORY – € 8.288.687 – 1.144.731 spettatori paganti
17 KUNG FU PANDA 3 – 8.182.773 euro
18 L’ABBIAMO FATTA GROSSA – 7.621.970 euro
19 DEADPOOL – 7.329.727 euro
20 DOCTOR STRANGE – € 7.328.878 – 1.164.123 spettatori paganti
21 IO PRIMA DI TE – € 7.077.691 – 1.206.894 spettatori paganti
22 OCEANIA – 6.776.966 euro – 1.029.209 spettatori paganti
23 SULLY € 6.396.635 – 1.060.046 spettatori paganti
24 ALICE ATTRAVERSO LO SPECCHIO – 6.393.318 euro
25 LA PAZZA GIOIA – 6.060.228 euro