Situazione mercato, Gabbiadini in uscita, la Roma cerca il vice Salah

Le maggiori trattative della Serie A

L’Atalanta dopo un inizio di campionato inaspettato si ritrova nelle zone alte della classifica, e oltre a cercare di proteggere i suoi gioielli, primo fra tutti Kessiè, che partirà per la coppa d’Africa, cerca una prima punta. Il nome che spicca è quello di Rodrigo Palacio, attaccante dell’ Inter, il quale non ha trovato molto spazio in questa prima parte di campionato.

Anche l’Inter è attivo nelle trattative, non contento della situazione in classifica cerca di rinforzare la rosa. Primo obiettivo un centrocampista, il ds Piero Ausilio è tornato dalla Cina con il sì di Lucas Leiva, e continua a cercare di convincere il mediano della fiorentina Badelj. L’agente di quest’ultimo però non ritiene adeguata l’offerta della squadra milanese.

Per il Napoli la finestra di mercato invernale sarà utile per sfoltire la rosa, saluterà El kaddouri e insieme a lui probabilmente partirà anche Manolo Gabbiadini, corteggiato da molte squadre della Premier League come il Southampton, Crystal Palace e Stoke City. L’attaccante è stanco di non partire titolare nonostante l’assenza di Milik e gradirebbe l’opzione estero.

La Roma è alla ricerca di un attaccante esterno, che dovrà sostituire Mohamed Salah. I nomi principali sono El ghazy e Depay, entrambe le opzioni costerebbero care al club giallorosso che potrebbe pensare alla cessione di Iturbe al Torino di Mihajlovic. Attenzione anche all’ipotesi Jesè, attuale giocatore del Paris Saint- Germain, che considererebbe Roma come possibile piazza per rilanciarsi.

In casa Milan c’è ottimismo dopo la Supercoppa vinta e Montella non vuole sbilanciare la squadra muovendosi troppo sul mercato. Il tecnico rossonero considera Niang incedibile e dà il via libera per la cessione di Luiz Adriano, praticamente mai utilizzato, e di Honda. In entrata potrebbe arrivare in prestito l’esterno d’attacco dell’Everton, Gerard Deulofeo, che non sembra felice nel club londinese.

 

Michele Natale