E’ morto il papà dell’ovetto Kinder

Si è spento intorno alle 20.30 di ieri alla clinica Maugeri di Pavia, aveva 83 anni

Ieri sera William Salice, l’inventore dell’ovetto di cioccolato, si è spento dopo un lungo ricovero a causa di una malattia. Ne dà il triste annuncio la sua fondazione “Color your life” che Salice aveva fondato a Loano con i soldi della sua liquidazione, creata per far emergere i giovani talenti in vari campi. Tale ente ha portato così a Loano numerosi studenti e tutor di grandissima fama e successo. Attraverso questa società William ha cercato di offrire le stesse opportunità di realizzarsi ai giovani così    come ha potuto fare lui nei suoi 46 anni di collaborazione con la Kinder. Ha contribuito al lancio di prodotti iconici del marchio, collaborando a stretto contatto con Michele Ferrero. Salice ha sempre descritto Ferrero come un genio, mentre lui si considerava solo come l’esecutore materiale. Noi lo ricorderemo sempre come il padre dell’ovetto Kinder, grandi e piccini lo hanno amato per il suo cioccolato e le sue collezioni di sorprese. Ancora molte generazioni dovranno dire grazie a quest’uomo per questo dolcetto che sempre ci accompagnerà. I funerali si svolgeranno sabato mattina a Casei Gerola (Pavia), nella chiesa di San Giovanni Battista.