Serie A: Una Roma straripante

I giallorossi vincono la 13^ di fila all’Olimpico

Luciano Spalletti soddisfatto della prestazione dei suoi, netta vittoria sul Chievo Verona (3-1). Le parole del tecnico: “Vittoria meritatissima: la squadra ha macinato gioco fino al 90. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi, che hanno concluso l’anno in maniera eccezionale”. La squadra della capitale inizialmente va sotto nel primo tempo, goal di De Guzman, ma allo scadere della prima frazione trova il pareggio con El Sharawy, su punizione. Nella ripresa grazie alla rete di Djeko e al rigore realizzato da Perotti la Roma chiude il 2016 con 3 punti, tornando a -4 dalla Juventus, seppur con una gara in meno.

Mister Spalletti può essere contento del suo gruppo, che ha reagito alla sconfitta con la capolista, dimostrando contro una squadra come il Chievo, scomoda e compatta, di essere ancora la rivale dei bianconeri. La società dopo la partita approfitta per elogiare il lavoro dei giocatori e dell’allenatore, e promette ai tifosi acquisti nel mercato di gennaio, vista la partenza di Salah per la coppa d’Africa e i numerosi infortuni.

 

Michele Natale